logo HN

Venerdì, 18 Marzo 2016 11:32

Onefinestay apre le prenotazioni a Roma con le prime case per soggiorni di lusso

Vota questo articolo
(1 Vota)
Onefinestay apre le prenotazioni a Roma con le prime case per soggiorni di lusso

A un mese dall'annuncio del suo approdo a Roma, onefinestay apre le prenotazioni per i primi appartamenti nella Capitale dove promette esperienze privilegiate in soggiorni di lusso come in un resort di classe e come solo una persona del luogo potrebbe fare, sentendosi a casa anche fuori casa.

Detto, fatto. onefinestay, il pioniere dell’ospitalità che coniuga il calore di un soggiorno in case private con i servizi di un hotel 5 stelle, apre le prenotazioni a Roma che si unisce al portfolio delle città di charme già prenotabili sul sito: Londra, Parigi, New York e Los Angeles.

Il portale conta oltre 2,500 case e ha raccolto il consenso di moltissimi viaggiatori internazionali, dando il benvenuto a ospiti provenienti da 130 nazioni in tutto il mondo.

Ogni casa che entra a far parte del catalogo onefinestay è speciale. Solo un appartamento su 10 risulta avere i requisiti necessari per essere nella lista delle proprietà di lusso prenotabili con onefinestay.

Ad una meticolosa cura dei dettagli si unisce il calore di un’accoglienza tailor made: gli ospiti onefinestay vengono accolti con un kit di benvenuto con le migliori eccellenze locali e, per tutta la durata del soggiorno, avranno a disposizione un iPhone con traffico dati e chiamate locali illimitati. Per rendere l’esperienza ancora più esclusiva, il team onefinestay è contattabile 24 ore su 24, per rispondere a qualsiasi esigenza, come se fosse la reception di un hotel.

Non solo: per far sentire gli ospiti davvero a casa e far vivere loro una destinazione come solo una persona del luogo potrebbe fare, ogni proprietario di casa mette a disposizione tutti i suggerimenti pratici su come godersi il meglio del proprio quartiere e addirittura la possibilità di spendere il suo nome nei locali consigliati per avere un trattamento preferenziale.

La compagnia gestisce il processo di prenotazione e accoglienza degli ospiti e offre un’assicurazione a tutela di eventuali danni. Prima di ogni soggiorno, un team di professionisti si occupa della pulizia e dell’allestimento degli appartamenti con asciugamani, articoli da bagno e biancheria di alta qualità.  Infine, onefinestay si occupa di risistemare tutto per il ritorno dei proprietari.

Le case variano dagli appartamenti con una sola camera da letto a intere proprietà, e le prime dimore romane che sono ufficialmente entrate a far parte del catalogo di onefinestay, saranno disponibili nelle zone del centro di Roma, il Vaticano, Trastevere, Monti, Termini e San Giovanni a partire da giugno. 

Potrebbe interessarti anche:

Il "nuovo" Excelsior Venice Lido Resort
IHG investe nel lusso e ingloba gli hotel a marchio Regent
Affitti brevi di lusso: onefinestay punta sulla Toscana
onefinestay lancia il programma di concierge Higher Living

Cerca nel sito

banner legislazione rub

banner rescasa

banner clean




Hospitality News - Il portale dedicato ai professionisti dell'ospitalità
Hospitality News di Erminia Donadio - Portale d'informazione per il settore dell'ospitalità - Realizzazione siti internet Christopher Miani