logo HN

Lunedì, 02 Maggio 2016 10:11

La startup Italianway acquisisce Rent Ok e arriva a 150 appartamenti gestiti a Milano

Vota questo articolo
(0 Voti)
La startup Italianway acquisisce Rent Ok e arriva a 150 appartamenti gestiti a Milano

Italianway acquisisce Rent Ok entrando nel business complementare degli affitti a medio termine e, raggiunta la quota di 150 appartamenti gestiti, cerca un partner finanziario per investire sulla piattaforma Internet di gestione e crescere anche in altre località.

Italianway, startup attiva nell’accoglienza turistica sul modello dell'ospitalità diffusa a Milano, ha acquisito Rent Ok, società storica che gestisce ad oggi circa 40 appartamenti di proprietà di privati finemente arredati e distribuiti in tutto il centro storico, con la modalità del “residence diffuso” e con una storica clientela business e affitti medi di 2/3 mesi. Grazie all’acquisizione Italianway gestirà un numero complessivo di 150 appartamenti.

Dopo aver chiuso il primo anno con 1,3 mln di euro di giro d’affari, Italianway continua così il suo piano di crescita, per linee interne ed esterne, che prevede la gestione di 400 appartamenti entro il 2016, in linea con l’obiettivo al 2017 di diventare la principale struttura ricettiva di ospitalità diffusa a Milano. I proprietari degli appartamenti potranno scegliere ora tra le due modalità di affitto, a breve termine per i turisti sempre più numerosi a Milano e quello a medio termine rivolto a una clientela fatta di manager, professionisti e privati di medio-alto livello.

In un panorama immobiliare milanese che vede grossi volumi di residenziale invenduto e sfitto stimato in circa 30.000 appartamenti, l'affitto attraverso un gestore professionale permette di valorizzare gli immobili sia a livello nazionale sia internazionale restituendogli una nuova vita, non solo commerciale ma anche con una valorizzazione culturale, nel caso di Italianway che propone ai clienti anche attività e itinerari, vere e proprie “esperienze di vita milanese”, che valorizzino le opportunità che la città può offrire.

Italianway quindi sono solo offre soluzioni abitative arredate con l’eleganza del design made in Italy, in affitto anche giornaliero e con i servizi tipici dell’hotellerie - pulizie, assistenza 7 giorni su 7, prenotazione biglietti per musei e spettacoli, chef a domicilio e servizi personalizzati. I turisti sono inoltre affiancati da un personal concierge costantemente a disposizione, che, oltre a garantire la qualità del soggiorno, dà consigli sulle caratteristiche più tipiche e intriganti della città e dei quartieri. 

Rent Ok è una società che gestisce da 15 anni, a Milano, appartamenti arredati, in contesti di pregio, e li mette a disposizione di chi deve soggiornare in città per brevi periodi, dalla settimana ad alcuni mesi. Si tratta, infatti, di una clientela referenziata, fatta di manager, professionisti, privati di medio-alto livello sempre esclusivamente di passaggio, acquisita nel corso degli anni grazie ad accordi esclusivi con società e imprese.

Potrebbe interessarti anche:

Guadagnare affittando immobili ai turisti in Tour, settembre e ottobre 2018
La startup Click&Boat raccoglie 4 milioni per l’espansione globale
L'impatto di Airbnb a Bologna nell'indagine sul mercato delle locazioni dell'Istituto Cattaneo
Misurare l’offerta turistico-ricettiva in Italia: a che punto siamo?

Cerca nel sito

banner legislazione rub

banner rescasa

banner clean




Hospitality News - Il portale dedicato ai professionisti dell'ospitalità
Hospitality News di Erminia Donadio - Portale d'informazione per il settore dell'ospitalità - Realizzazione siti internet Christopher Miani