logo HN

Giovedì, 28 Marzo 2019 14:12

Home Sharing e sicurezza: come proteggere casa e ospite

Vota questo articolo
(0 Voti)
Home Sharing e sicurezza: come proteggere casa e ospite

Anche nell’ambito dell’Home Sharing, inteso come "ospitalità responsabile, sostenibile e rispettosa delle regole", è importante tutelarsi e tutelare gli ospiti durante tutto il soggiorno di permanenza nella struttura. Questo principio generale si traduce in obbligo come, per esempio, previsto dalla Legge Reg. 27/2015 (art.38 comma 10) che stabilisce che i titolari delle strutture ricettive disciplinate dalla legge in questione sono tenuti a stipulare una polizza assicurativa per i rischi derivanti dalla responsabilità civile verso i clienti, commisurata alla capacità ricettiva. Ne parliamo con Renato Siberna, Agente Generale di Assicurazioni Castello, Agenzia Italiana Assicurazioni (Gruppo Reale Mutua) che ha sviluppato una proposta con specifiche coperture assicurative per gli Host associati ad OspitaMi accogliendo la sfida del fenomeno dell'Ospitalità condivisa che ha posto nuovi problemi e responsabilità in capo all'Host. 

Domanda - Quale il ruolo della sicurezza nell'Ospitalità Responsabile? 

Renato SibernaRenato Siberna -.Sicurezza delle persone e Responsabilità Civile verso terzi sono due dei principali elementi di attenzione del settore.

A questi si aggiunge la necessità di proteggere il proprio patrimonio da richieste di risarcimento da parte dell'ospite che è sempre più sentita nella realtà quotidiana dell'Home Sharing, e che spinge il proprietario a domandarsi cosa fare, oltre che ad attivarsi per rispettare le norme di Legge e a offrire la massima sicurezza e confort ai propri ospiti.

Domanda - Home Sharing: quagli gli obblighi legati al tema sicurezza? 

Renato Siberna -  L'Host deve sicuramente rendere la propria casa una vera oasi per il turista, un luogo in cui questi si possa trovare come a casa propria. Ma deve anche attenersi rigidamente a quanto prescritto dalla normativa vigente, che oltre a prevedere un ambiente sano, confortevole e sicuro, impone anche l'obbligo di stipulare un’assicurazione di responsabilità civile verso terzi  (Legge Reg. 27/2015 - art.38 comma 10) per chi dia in affitto una stanza della propria abitazione.

Domanda - Quali sono le soluzioni da voi proposte per rispondere alle richieste di questo mercato?

Renato Siberna -  Abbiamo quindi studiato una polizza "base", in cui la garanzia RC locatore mobilio e arredamento garantisce la copertura dei danni agli ospiti, derivanti dalla proprietà di arredamento e mobilio. Ma non ci siamo fermati qui, e abbiamo offerto la possibilità, a scelta dell'Host, di arricchire la polizza con una garanzia che copre il proprietario in caso di richiesta di risarcimento dei danni provocati dall’ospite; ad esempio, dimenticanza di un rubinetto aperto e conseguente danno ai vicini. 

In collaborazione e per i soci di OspitaMI, Italiana Assicurazioni ha dunque sviluppato una proposta di Polizza Casa&Famiglia "Garanzia RC Locatore Mobilio e Arredamento" che permette di salvaguardare il patrimonio del proprietario e garantisce la copertura dei danni derivanti da proprietà di arredamento in caso di locazione di abitazioni ammobiliate.

La garanzia RC conduzione del locatario permette l’estensione della qualifica di Assicurato al locatario dell’immobile e quindi di coprire l’Host in caso di richiesta di risarcimento dei danni provocati dall’ospite.

La Protezione Legale è una garanzia che copre la richiesta di risarcimento danni per fatti illeciti di terzi (compresi danni dell’inquilino).

E’ inoltre possibile inserire nella polizza Casa&Famiglia le coperture furto, incendio ed assistenza.

 

L’Agenzia di Milano «Castello» fa parte di Italiana Assicurazioni Spa, compagnia che occupa una posizione di rilievo nel panorama delle compagnie assicurative di medie dimensioni e che appartiene, dal 1966, al gruppo Reale Mutua di Assicurazioni, società capogruppo di Reale group, presente in Italia, in Spagna e in Cile. 
La collaborazione con OspitaMI nasce nel 2017 ed è espressione della speciale attenzione che Italiana rivolge alle nuove tendenze in corso nella società, ai nuovi bisogni e opportunità che la sharing economy propone quotidianamente e ha portato a studiare delle specifiche coperture assicurative che aiutino gli Host a gestire con maggiore serenità l’attività quotidiana, affrontare i challenge normativi e garantire i livelli di servizio che gli ospiti di tutto il mondo si attendono a Milano e in Italia.

Potrebbe interessarti anche:

Home Sharing e sicurezza: le dotazioni antincendio
Affitti Brevi: Il profilo dell'Host milanese
Ospitalità responsabile, sostenibile e socialmente utile: il buon esempio dell'Home Sharing
Affitti brevi e sicurezza, prevenzione incendi
Hospitality News - Il portale dedicato ai professionisti dell'ospitalità
Hospitality News di Erminia Donadio - Portale d'informazione per il settore dell'ospitalità - Realizzazione siti internet Christopher Miani