logo HN

Giovedì, 30 Aprile 2015 11:50

Airbnb arriva sui Tablet con la nuova app per Android e iOS

Vota questo articolo
(0 Voti)
Airbnb arriva sui Tablet con la nuova app per Android e iOS

Airbnb, azienda leader nel mondo per la condivisione e la prenotazione online di case, ville e alloggi unici, svela la nuova app per tablet disponibile sia per dispositivi Android che iOS. La nuova app offre ai viaggiatori la possibilità di consultare più di un milione di annunci di Airbnb e scoprire la loro prossima avventura di viaggio, come se si stesse sfogliando una rivista di qualità e poi prenotare il loro prossimo viaggio direttamente dal dispositivo.

L’applicazione sfrutta le caratteristiche che hanno reso riviste ed esperienze di contenuti così di successo sui tablet. Mostra le splendide fotografie ormai caratteristica imprescindibile di Airbnb, con alloggi unici e viste pittoresche, il tutto in alta definizione e in un formato espressamente pensato per gli schermi a elevata densità di pixel degli odierni tablet. Ogni elemento è stato progettato da zero per gli ampi schermi dei tablet, con un’attenzione particolare alla riproduzione  fotografica e tipografica dei contenuti per offrire una qualità autoriale dei contenuti.

La scelta di progettare l’app da zero per una piattaforma completamente nuova ha inoltre permesso ad Airbnb di riflettere sulle fasi stesse che l’utente attraversa nell’esperienza di prenotazione. Ad esempio, i tablet permettono la visualizzazione di due finestre a schermo grazie alla modalità dual-pane, offrendo un menù per i messaggi e uno spazio più ampio per la visualizzazione degli alloggi e per la navigazione. Durante la visualizzazione dei risultati di ricerca, le interazioni con la mappa sono progettate per minimizzare il numero di tap necessari a esplorare gli alloggi e i viaggiatori possono facilmente passare dagli annunci alla visualizzazione della mappa.

La nuova app per tablet offre:

  • Mappe immersive che offrono da subito maggiori informazioni sugli spazi per aiutare le persone a scegliere se approfondire o meno i contenuti di ciascun annuncio
  • Pagine degli alloggi con immagini spettacolari in alta risoluzione
  • Un’esperienza più fluida e senza soluzioni di continuità, attraverso i contenuti dell’app, grazie al controllo tattile che offre, rispetto al classico “punta e clicca”, un maggiore coinvolgimento degli utenti durante l'esperienza di prenotazione.
  • Una pagina Discover con immagini curate, wishlist ed esperienze da tutto il mondo
  • Per la prima volta su Airbnb un sistema di messaggistica appositamente progettato per sfruttare le caratteristiche dual-pane dei tablet
  • Un nuova modalità di impostazione della navigazione che offre un modo più semplice per trovare i prossimi viaggi

Potrebbe interessarti anche:

L'importanza della tecnologia nel futuro del vacation rental
Le Mamme italiane e le vacanze 2018, ritorna il sondaggio di Airbnb
Airbnb: nuovo Country Manager per l'Italia
Imposta di soggiorno: firmato l’accordo tra Comune di Milano e Airbnb

Cerca nel sito




Hospitality News - Il portale dedicato ai professionisti dell'ospitalità
Hospitality News di Erminia Donadio - Portale d'informazione per il settore dell'ospitalità - Realizzazione siti internet Christopher Miani