logo HN

Giovedì, 30 Aprile 2015 14:49

trivago, Expo 2015: si conferma niente effetto last-minute per hotel milanesi

Vota questo articolo
(0 Voti)
trivago, Expo 2015: si conferma niente effetto last-minute per hotel milanesi

Expo apre i battenti ma a Milano sono molte le camere di hotel a rimanere chiuse. Quindi, niente effetto last-minute per gli alberghi milanesi. Secondo trivago.it, infatti, gli hotel che hanno ancora stanze disponibili per la prima settimana dell’evento sono il 58%.

Un numero che poco si discosta delle rilevazioni effettuate dall’Osservatorio trivago a dieci giorni dall’inaugurazione, così come rimane pressoché invariato il prezzo medio per una notte in camera doppia, attualmente pari a 235€.

Il dato milanese sulla disponibilità media riflette una situazione simile a quella dei principali centri lombardi dove la disponibilità rimane elevata, fino al 67%.

A Brescia quasi 7 hotel su 10 hanno ancora camere vuote, nonostante un prezzo medio più basso rispetto alle altre città prese in esame.

Elevata disponibilità anche per Mantova (62%) e Lecco (61%), mentre Bergamo si segnala per la performance migliore con camere ancora prenotabili online “solo” nel 42% delle strutture locali.

I prezzi medi a notte per una camera doppia sono inferiori ai 100 € per Brescia, Mantova, Lecco e Bergamo. Leggermente più alti i listini a Varese e Como con tariffe rispettivamente di 126€ e 135€.

Potrebbe interessarti anche:

Trend: in aumento l'early booking per le case vacanza in Italia
trivago, Primavera 2018: le tendenze di viaggio in Italia
Federalberghi, le vacanze di Pasqua 2018 per i viaggiatori italiani
Affitti brevi in Italia: il panorama dell'Osservatorio Halldis

Cerca nel sito




Hospitality News - Il portale dedicato ai professionisti dell'ospitalità
Hospitality News di Erminia Donadio - Portale d'informazione per il settore dell'ospitalità - Realizzazione siti internet Christopher Miani