logo HN

Lunedì, 28 Settembre 2015 17:22

I prossimi 12 nuovi hotel Four Seasons nel mondo

Vota questo articolo
(0 Voti)
I prossimi 12 nuovi hotel Four Seasons nel mondo

Four Seasons Hotels & Resorts continua a estendere la sua collezione di alberghi lusso nel mondo che comprende attualmente 94 hotel in 39 Paesi e oltre 60 proprietà in corso di realizzazione. Sono 12 le nuove aperture in programma entro la fine del 2016, alcune delle quali hanno portato il brand a offrire ai suoi clienti destinazioni inedite. 

Nel 2015 è stato inaugurato il primo Four Seasons nel Bahrain e un nuovo resort in Francia, con il rebranding del Grand-Hôtel du Cap-Ferrat ed entro la fine dell'anno, il Gruppo aggiungerà nel suo portfolio tre nuove destinazioni: il Four Seasons Hotel Seoul, il Four Seasons Hotel Casablanca e il Four Seasons Hotel Casa Medina Bogotá, il primo nella capitale della Colombia.

Sono già in fermento i team di lavoro per le prossime aperture, entro la fine del 2016, che si localizzeranno in tutto il mondo: Abu Dhabi e Dubai negli Emirati Arabi Uniti, Kuwait nel Medio-Oriente, Cina e Giappone in Asia, New York, Florida e Hawaii negli Stati Uniti, Colombia in America Latina.

Il primo Four Seasons (Four Seasons Hotel Abu Dhabi) nella capitale degli Emirati Arabi, Abu Dhabi, sarà situato sulla Al Maryah Island, nel cuore del nuovo Central Business District, il resort si affaccerà sul lungomare, accanto al nuovo complesso Abu Dhabi Global Market, sede del Gruppo Abu Dhabi Securities Exchange. Tra le numerose le proposte gourmet: una steakhouse in stile modern retrò, un cocktail bar e un ristorante a bordo piscina, con vista sul mare. Oltre a 200 camere e suite, l’edificio ospiterà 124 residenze private.

Il secondo Four Seasons (Four Seasons Hotel Dubai International Financial Centre) a Dubai, dopo l'apertura del Four Seasons Resort Dubai at Jumeirah Beach, verrà inaugurato il prossimo anno, questa volta nel cuore del quartiere finanziario di Dubai e disporrà di 160 camere e suite. Tra le peculiarità: uno sky bar all'ottavo piano con vista sul Burj Khalifa e una "cigar room" al piano rialzato.

Il primo Four Seasons nel Kuwait, Four Seasons Hotel Kuwait at Burj Alshaya, sarà nel principale quartiere commerciale di Kuwait City. Saranno cinque le offerte enogastronomiche, tra cui un nuovo concept di cucina italiana nonché un ristorante pan-asiatico. Oltre a 263 camere e suite, gli interni saranno caratterizzati da una piscina coperta, dal design sofisticato.

A sottolineare l'importanza strategica della Cina nel settore del turismo, il Four Seasons Hotel Tianjin sarà il nono hotel del Gruppo nel Paese. La struttura, che farà parte di un complesso con una torre dedicata a uffici e negozi, sarà collocata in un'area pedonale accanto a Nanjing Road, mecca di tutti gli amanti dello shopping. Il resort, il primo Four Seasons nella quarta città più popolata della Cina, Tianjin, disporrà di 259 camere e suite, tre ristoranti, una spa e un centro fitness con piscina.

Il Four Seasons Hotel Kyoto sarà la seconda proprietà di Four Seasons in Giappone, nel quartiere storico di Kyoto, Higashiyama-ku, a pochi passi dal museo nazionale di Kyoto e dalle principali mete culturali. Con 124 camere e suite, proporrà un design moderno e tradizionale al tempo stesso, caratterizzato da una sobria estetica giapponese, opera di artisti locali. L'edificio ospiterà anche 57 residenze private.

Il Four Seasons Hotel New York Downtown è il secondo della Grande Mela. Situato nel cuore di Lower Manhattan nel quartiere di Tribeca, a pochi passi dal nuovo World Trade Center, da Wall Street e da Soho, il resort disporrà di 185 camere e suite e di 157 residenze private. L'edificio, curato dalla Robert AM Stern Architects, ospiterà una spa e una palestra esclusive, oltre a un ristorante di alto livello.

Il Four Seasons Resort O‘ahu at Ko Olina è il quinto resort della collezione hawaiana Four Seasons, il primo a Oahu. Con 358 camere e suite, si affaccerà direttamente sul mare e sarà caratterizzato dalla presenza di numerose piscine -molte delle quali riservate agli adulti- una spa e un centro benessere a più piani, così come campi da tennis, sport acquatici e l'accesso al golf club Ko Olina.

Il quarto resort del Gruppo in Florida, Four Seasons Hotel The Surf Club, con 77 camere e suite e 150 residenze private, farà rivivere il celebre "Surf Club". Il resort sarà situato su una spiaggia di 300 metri e metterà a disposizione dei propri ospiti oltre 40 cabanas sulla spiaggia, circondate da giardini e da quattro piscine.

Il Four Seasons Hotel Bogotá in Colombia sarà il secondo in America Latina.  Dallo stile moderno e dotato di 64 camere e suite, ospiterà un nuovo concept restaurant giapponese in una città che sta riscuotendo sempre più successo tra gli appassionati di gastronomia.

E l'Italia? Difficilmente per il 2016, ma potrebbe finalmente arrivare Roma, da sempre nelle mire del gruppo, con il nuovo hotel lusso che sarà realizzato nel palazzo dell'Ex Zecca di Stato.     

Cerca nel sito




Hospitality News - Il portale dedicato ai professionisti dell'ospitalità
Hospitality News di Erminia Donadio - Portale d'informazione per il settore dell'ospitalità - Realizzazione siti internet Christopher Miani