logo HN

Martedì, 26 Aprile 2016 18:12

Inaugurato il primo motore di ricerca viaggi italiano dedicato alla comunità gay

Vota questo articolo
(0 Voti)
Inaugurato il primo motore di ricerca viaggi italiano dedicato alla comunità gay

Babaiola si cura di fornire destinazioni gay friendly e favorevoli all'integrazione, trova la vacanza su misura e indica la migliore città comprensiva di volo, hotel, attività e locali gay friendly.

Babaiola, tramite il suo algoritmo raccoglie e analizza le informazioni e recensioni tra più di un centinaio di siti web, monitorando inoltre i trend nei Social Network per garantire di trovare la destinazione compatibile con l'esperienza scelta. Tramite un elaborato modello matematico, Babaiola assegna un voto percentuale che indica la compatibilità tra località ed esperienza desiderata per la propria vacanza.

Ogni città è accompagnata da una scheda delle attività che contiene suggerimenti utili per trascorrere la vacanza sognata grazie ad accordi stretti con importanti compagnie del Travel come: Skyscanner, Hotelscombined e Yelp oltre alle affiliazioni con le associazioni di rappresentanza della comunità LGBTQI, che supportano il portale quotidianamente nel fornire un servizio di qualità.

Babaiola partecipa al Programma di Accelerazione di LUISS ENLABS, uno dei migliori acceleratori di StartUp digitali a livello europeo, nato nel 2013 da una joint venture tra la holding di partecipazioni LVenture Group e l’Università LUISS.

Potrebbe interessarti anche:

Startup Turismo: tecnologia e innovazione a BIT 2018
GoOpti cresce sul mercato italiano e si avvicina a 1 milione di passeggeri trasportati
Le startup del turismo a TTG Incontri 2017
Affitti brevi: CleanBnb chiude con successo il primo semestre del 2017

Cerca nel sito




Hospitality News - Il portale dedicato ai professionisti dell'ospitalità
Hospitality News di Erminia Donadio - Portale d'informazione per il settore dell'ospitalità - Realizzazione siti internet Christopher Miani