logo HN

Giovedì, 05 Marzo 2015 10:31

STK: la ristorazione 3.0 sbarca a Milano

Vota questo articolo
(0 Voti)
STK: la ristorazione 3.0 sbarca a Milano

Milano tra i templi del buzz. Ne è convinto Jonathan Segal, fondatore di The One Group, che proprio nel capoluogo lombardo sceglie di aprire il nuovo STK Milan, primo indirizzo italiano del brand che fa impazzire l’America e Londra, dove l'esperienza gastronomica si abbina al clubbing, amplificando le opportunità e incoraggiando il social buzz.

Il brand STK incarna il nuovo concept della ristorazione 3.0: l’ospite STK è invitato a restare, divertirsi e interagire con gli altri commensali.

Amatissimo dalle donne, STK si arricchisce ogni sera di un mood musicale studiato ad hoc da Sam Young, il dee jay del jet set internazionale.

STK Milan new openingBarry Vera, chef director di The One Group, firma un menu che giocherà sui toni decisi della carne senza dimenticare un dovuto omaggio ai sapori italiani.

L’apertura di STK Milan è fissata per maggio 2015, in Piazza Della Repubblica 13.

 

Potrebbe interessarti anche:

STR: indagine sull'impatto della Brexit nel travel
Pasqua 2019: Matera in cima alla classifica Airbnb delle mete più trendy
Trend a Milano: l'hotel Four Seasons personalizza il caffè
Le destinazioni italiane più richieste nel 2018 sulla piattaforma HomeAway

Cerca nel sito




Hospitality News - Il portale dedicato ai professionisti dell'ospitalità
Hospitality News di Erminia Donadio - Portale d'informazione per il settore dell'ospitalità - Realizzazione siti internet Christopher Miani