logo HN

Mercoledì, 18 Marzo 2015 15:09

Online la guida per scrivere recensioni utili di TripAdvisor

Vota questo articolo
(0 Voti)
Online la guida per scrivere recensioni utili di TripAdvisor

Le recensioni sono diventate uno strumento potente a cui i viaggiatori di tutto il mondo si affidano per pianificare e prenotare le proprie vacanze. Infatti, più della metà dei viaggiatori decide di prenotare solo dopo aver letto i commenti di altri viaggiatori e i business dell’ospitalità sono in ascolto: il 70% di loro ha adottato misure per migliorare la qualità del servizio offerto grazie alle recensioni scritte dai viaggiatori.

TripAdvisor, ha perciò predisposto una guida online su come scrivere una recensione di viaggio utile che si basa sui consigli e suggerimenti di oltre 100.000 viaggiatori e proprietari di business dell’ospitalità ottenuti attraverso un sondaggio che ha anche indagato le motivazioni che spingono a recensire.

L’83% dei viaggiatori globali sostiene di scrivere recensioni perché vuole “condividere informazioni utili con gli altri” e perché “trova utili le recensioni e vuole ricambiare il favore”.

Per far sì che le recensioni siano il più “fresche” possibile, inoltre, il 68% dei viaggiatori internazionali e il 73% degli italiani ha dichiarato di scrivere le recensioni entro due giorni dal viaggio o dall’esperienza e il 70% dei rispondenti globali (74% gli italiani) sostiene di impiegare 10 minuti o meno per scrivere una recensione.

TripAdvisor ha chiesto cosa rende utile una recensione alla propria community che si è così espressa:

  • Le tre cose più importanti per una recensione sono: che si concentri sui fatti (56%), che fornisca molti dettagli (48%) e che vada dritta al punto (41%)
  • In termini di stile con cui è scritta la recensione, l’83% dei viaggiatori globali e il 79% degli italiani vuole leggere una visione equilibrata e il 69% a livello internazionale (72% a livello italiano) dichiara sia importante fornire il contesto per il quale al recensore è piaciuta o no un determinato aspetto
  • Rispetto al contenuto di una recensione di hotel, il 64% dei viaggiatori globali vuole che la recensione menzioni le condizioni dell’hotel e appena meno della metà (49%) ritiene che sia importante citare la qualità del servizio, che per gli italiani è ancor più importante (59%)
  • Per le recensioni dei ristoranti, 4 viaggiatori internazionali su 5 (82%) vogliono avere informazioni sulla qualità del cibo, seguita dal servizio (66%), in linea con le percentuali italiane (rispettivamente 84% e 70%)
  • Per le recensioni che riguardano le attrazioni, è tutta questione di consigli: il 75% dei viaggiatori vuole che la recensione includa suggerimenti pratici che permettano di dare un valore aggiunto all’esperienza

Il sondaggio ha inoltre svelato ciò che piace di meno quando si leggono le recensioni: le recensioni eccessivamente critiche sono le prime a non essere amate dai viaggiatori (54%), seguite dalla mancanza di dettagli o informazioni specifiche sull’esperienza del recensore (50%) e dalla cattiva grammatica (42%).

Potrebbe interessarti anche:

Hotels e recensioni, un binomio vincente
Ristoranti: i fattori di scelta dei consumatori
Le recensioni tra diritto dell'informazione e della privacy e tutela dell'onore e della reputazione
TripAdvisor e le recensioni: opportunità o minaccia?

Cerca nel sito




Hospitality News - Il portale dedicato ai professionisti dell'ospitalità
Hospitality News di Erminia Donadio - Portale d'informazione per il settore dell'ospitalità - Realizzazione siti internet Christopher Miani