logo HN

Lunedì, 07 Marzo 2016 15:25

La novità di Marriott per eventi e meeting su larga scala in Europa

Vota questo articolo
(1 Vota)
La novità di Marriott per eventi e meeting su larga scala in Europa

Marriott International propone ai meeting planner che organizzano regolarmente meeting ed eventi annuali o biennali in Europa, l'European Convention Network (ECN), ovvero un network selezionato di 14 hotel del gruppo con un unico punto di contatto per un approccio personalizzato, un risparmio di tempo e un costo contenuto.

L'idea è già stata sperimentata con  successo negli USA dove festeggia quest'anno il suo 25° anno di attività e Marriott International la ripropone anche in Europa per rispondere ai clienti che chiedono un approccio semplificato e personale e per i quali mette a disposizione 14 strutture selezionate e un unico account manager che collabora con loro regolarmente senza che essi debbano contattare i singoli hotel e spiegare le modalità di lavoro.

Così l'European Convention Network (ECN), fornisce un approccio personale alle prenotazioni, offrendo consigli e un’ampia scelta di opzioni per semplificare il processo di prenotazione dei grandi meeting. Dopo ogni evento, l'ECN conduce una revisione critica con l'obiettivo di migliorare il processo per gli eventi successivi e agire come canale tra meeting planner, event manager e direttori generali degli hotel.

Le 14 strutture si trovano nelle principali città europee e appartengono ai brand JW Marriott, Renaissance Hotels, Marriott Hotels, AC Hotels by Marriott e Autograph Collection. Ogni location può ospitare almeno 150 delegati, mentre l’hotel più grande, Marriott Rome Park, ha una capacità di 2.800 persone.

Tutti gli hotel selezionati hanno almeno 350 camere e 2.500 m2 di area conferenze: 

  • Boulevard Hotel Baku, Autograph Collection Hotels (Azerbaijan)
  • AC Hotel Bella Sky Copenhagen (Danimarca)
  • Paris Marriott Rive Gauche Hotel and Conference Centre (Francia)
  • Berlin Marriott Hotel (Germania)
  • Frankfurt Marriott Hotel (Germania)
  • Budapest Marriott Hotel (Ungheria)
  • Rome Marriott Park Hotel (Italia)
  • Grosvenor House, A JW Marriott Hotel (Londra, Regno Unito)
  • Warsaw Marriott Hotel (Polonia)
  • Lisbon Marriott Hotel (Portogallo)
  • JW Marriott Bucharest Grand Hotel (Romania)
  • Renaissance Moscow Monarch Centre Hotel (Russia)
  • AC Hotels Barcelona Forum (Spagna)
  • Madrid Marriott Auditorium Hotel and Conference Centre (Spagna)

Potrebbe interessarti anche:

Meininger raddoppia a Milano
Uno sguardo agli investimenti alberghieri in Italia con CBRE
Nuova apertura a Modena per B&B Hotels
Planetaria Hotels raddoppia a Roma con l'hotel Leon's Place

Cerca nel sito




Hospitality News - Il portale dedicato ai professionisti dell'ospitalità
Hospitality News di Erminia Donadio - Portale d'informazione per il settore dell'ospitalità - Realizzazione siti internet Christopher Miani