logo HN

Giovedì, 28 Aprile 2016 18:13

Gli alberghi di Carlson Hotels alla cinese HNA

Vota questo articolo
(1 Vota)
Gli alberghi di Carlson Hotels alla cinese HNA

La divisione turismo della cinese HNA ha stretto un accordo con il gruppo Carlson Hospitality per l'acquisizione di Carlson Hotels, uno dei più grandi gruppi alberghieri a livello mondiale con 1.400 alberghi per oltre 220.000 camere.

Si tratta di un'unione che andrà ad ampliare la presenza del portfolio di Carlson nel mondo dell'ospitalità internazionale e ad accrescere le possibilità di crescita dei suoi diversi brand: Quorvus Collection, Radisson Blu, Radisson, Radisson RED, Park Plaza; Park Inn by Radisson, Country Inns & Suites By CarlsonSM e il programma di fidelizzazione hotel Club CarlsonSM

La decisione non è stata facile per Carlson, società fondata da Curt Carlson nel 1938, con una forte e storica esperienza e cultura dell'hospitality che potrà però in questo modo ottimizzare il proprio know how con maggiori investimenti in tecnologia e innovazione.

Il Gruppo HNA è attivo in diversi settori dal 2007, anche al di fuori dell'ospitalità nel quale ora andrà ad accrescere la propria presenza con l'acquisizione di Carlson Hotels e i suoi brand. La società è anche il principale investitore nel travel e catene alberghiere come NH Hotels, Red Lion Hotels, PVCP Group, e altri ancora.

Con questo accordo, che dovrà essere approvato all'unanimità dal Consiglio di Amministrazione di Carlson, HNA Tourism Group acquisirà la totalità di Carlson Hotels compreso il 51,3% che essa detiene del gruppo Rezidor, con sede a Bruxelles e che è il licenziatario per i suoi brand in Europa, Medio Oriente e Africa.

Vista la natura della transazione che di fatto porterebbe a un cambio nel controllo di Rezidor, HNA Tourism Group dovrà secondo la legge svedese, lanciare un'offerta pubblica di acquisto del rimanente 48,7% di Rezidor entro 4 settimane successive alla chiusura della transazione a meno che prima non venda azioni in modo da ridurre la sua partecipazione a una quota al di sotto del 30%.

La transazione dovrebbe chiudersi nella seconda metà del 2016.

Carlson Hotels e i suoi brand impiegano oltre 90.000 persone nel mondo, il suo quartiere generale rimarrà a Minnetonka, nel Minnesota.

HNA Hospitality Group è il ramo gestione hotel di HNA Tourism Group. Fondata nel 2007, gestisce un network variegato di 500 alberghi per un totale di 90.000 camere in destinazioni chiave nel mondo. In Cina è il principale gruppo di gestione alberghiera.

Potrebbe interessarti anche:

Il gruppo alberghiero Uappala Hotels acquisisce il Sestriere
Meininger raddoppia a Milano
Uno sguardo agli investimenti alberghieri in Italia con CBRE
Nuova apertura a Modena per B&B Hotels

Cerca nel sito




Hospitality News - Il portale dedicato ai professionisti dell'ospitalità
Hospitality News di Erminia Donadio - Portale d'informazione per il settore dell'ospitalità - Realizzazione siti internet Christopher Miani