logo HN

Lunedì, 03 Ottobre 2016 14:07

Al fondatore di Meliá Hotels International il premio Hall of Fame

Vota questo articolo
(0 Voti)
Al fondatore di Meliá Hotels International il premio Hall of Fame

Gabriel Escarrer Juliá, fondatore del Gruppo Meliá Hotels International (MHI) - leader nel settore dell’ospitalità in Spagna e terzo a livello europeo - ha ricevuto l’Hall of Fame Award, il premio assegnato dall’Hotel Investment Conference Europe (Hot.E) e attribuito alle personalità che sono riuscite ad apportare un contributo importante all’industria europea dell’ospitalità.

Il riconoscimento assegnato a Mr Escarrer Juliá coincide con il 60° anniversario del gruppo Meliá Hotels International. Fondato nel 1956, quando Mr Escarrer Juliá aveva solo 21 anni, il Gruppo è nato con l’apertura di un hotel a Maiorca e, oggi, possiede e gestisce più di 375 proprietà in 42 Paesi, con quasi 100.000 stanze in tutto il mondo.

Il 2016 è stato un anno eccezionale per Meliá Hotels International, con utili netti raddoppiati a 45 milioni rispetto al 2015, e l’azienda è entrata a far parte dell’indice del mercato spagnolo IBEX35. 

Mr Escarrer è convinto che il settore del turismo abbia un futuro positivo, con molte opportunità di crescita per le realtà industriali pronte ad abbracciare l’innovazione: “Le aziende hanno bisogno di reinventarsi e modernizzarsi continuamente; sviluppare nuove esperienze e concept è sempre stata la filosofia chiave di Meliá Hotels International e, infatti, ci siamo posizionati al primo posto nella trasformazione digitale dell’ospitalità”.

E’ la visione lungimirante di Mr Escarrer che ha portato Meliá Hotels International all’inaugurazione del primo hotel spagnolo internazionale a Bali nel 1991, alla presenza del Gruppo a Cuba nel 1990, fino ad arrivare a una collezione di 27 hotel sull’isola. Nel 2017, inoltre, Meliá Hotels International aprirà la prima proprietà a cinque stelle in Iran, il Gran Meliá Ghoo. Lo spirito pionieristico di Meliá Hotels International ha portato la società a sviluppare un portafoglio di 7 marchi, tra cui Gran Meliá, Meliá Hotels & Resorts, Paradisus Resorts, ME by Meliá, Innside by Melia, Sol Hotels & Resorts e Tryp by Wyndham.

L’evoluzione e la costante ricerca di innovazione si riflettono quest’anno sia nel lancio dei brand del Gruppo in nuovi mercati, tra cui INNSIDE by Meliá e ME by Meliá negli Stati Uniti, sia nella lista delle 63 prossime aperture.

Hot.E  – Hotel Investment Conference Europe (Hot.E) è una conferenza focalizzata negli investimenti alberghieri a livello europeo, con sessioni concentrate sui principali mercati e sulle opportunità di investimento in Europa. 1/3 delle aziende partecipanti rappresentano equità e sviluppo e i delegati provengono da oltre 30 Paesi. La conferenza Hot.E del 2016 si è svolta all’Hilton London Bankside il 26 e il 27 Settembre 2016.

Potrebbe interessarti anche:

IHG investe nel lusso e ingloba gli hotel a marchio Regent
Best Western Italia: 21 nuovi hotel affiliati nel 2017
Hilton: da Como verso destinazioni iconiche e particolari
B&B Hotels cresce in Spagna con l'acquisizione di 7 alberghi di H2 Hoteles

Cerca nel sito




Hospitality News - Il portale dedicato ai professionisti dell'ospitalità
Hospitality News di Erminia Donadio - Portale d'informazione per il settore dell'ospitalità - Realizzazione siti internet Christopher Miani