logo HN

Lunedì, 12 Settembre 2016 23:28

Starhotels apre The Franklin Hotel a Knightsbridge, nel cuore di Londra

Vota questo articolo
(1 Vota)
Starhotels apre The Franklin Hotel a Knightsbridge, nel cuore di Londra

La catena alberghiera italiana Starhotels, con 29 alberghi 4 e 5 stelle, apre a Londra The Franklin Hotel che entra a far parte della prestigiosa Starhotels Collezione che raccoglie 12 gioielli one of a kind, icone di stile dalla spiccata personalità ed espressione autentica della città che li accoglie. The Franklin Hotel è inoltre membro di Preferred Hotels & Resorts LVX Collection.

Con i suoi 29 alberghi situati nel cuore delle migliori destinazioni d’Italia e del mondo, Starhotels si propone come sinonimo dell’eccellenza dell’ospitalità italiana. Tra le proprietà del gruppo si distinguono i prestigiosi Starhotels Collezione che sorgono in palazzi di valore storico a New York, Parigi, Londra, Milano, Roma, Firenze, Venezia, Siena, Trieste e Vicenza, hotel raffinati arricchiti da dettagli di design e che offrono un servizio attento e impeccabile, praticamente su misura.

Il nuovo indirizzo di lusso londinese ha una location eccezionale, nel cuore di Knightsbridge, a Londra, a poca distanza dal Victoria & Albert Museum e Harrods. 

thefranklin hotel garden

The Franklin Hotel è situato in un elegante palazzo vittoriano composto da tre edifici e circondato dalla quiete dei giardini privati Egerton che richiamano il fascino di una casa di campagna inglese.

L'hotel offre 35 lussuose camere e suites ed è stato completamente ridisegnato dalla designer di fama internazionale Anouska Hempel, albergatrice lei stessa, manager di varie proprietà, tra cui The Hempel, il Blakes di Amsterdam e il Blakes di Londra, considerato il primo "boutique hotel" della città.

Per il design del The Franklin la designer Hempel ha tratto ispirazione dai suoi viaggi realizzando così un hotel in stile eclettico che richiama una calda ed accogliente casa privata, destinato a lasciare il segno nel panorama dei boutique hotel di Londra per il suo grande fascino con accenti di ispirazione italiana e un'atmosfera sofisticata.

Nella lobby del The Franklin si trovano pavimenti in pietra e marmo di Carrara, toni del grigio alle pareti, paraventi in specchio e balaustre in ferro battuto a creare un’atmosfera sofisticata  e confortevole. Gli ambienti sono arricchiti da preziosi velluti e sete italiane, arredi esclusivi sui toni del grigio, oggetti decorativi tra cui figurano vasi di marmo disegnati nell’ottica di un ideale dialogo e contrasto con il giardino.

Ognuna delle 35 luminose camere e suite - tra cui la Presidential Suite di 63 metri quadrati - gode di ampi spazi. Molte delle stanze si affacciano sui lussureggianti giardini Egertons.

thefranklinhotel juniorsuite

Tra i dettagli figurano i pavimenti in rovere, le ampie finestre in stile vittoriano, i mobili specchiati, i letti a baldacchino in ferro battuto con lenzuola in lino a marchio Frette. Le camere sono dotate di Apple TV e Bluetooth, mentre i bagni presentano amenities esclusive.

Il rinomato chef Alfredo Russo, 1 Stella Michelin seguirà l'elegante ristorante che si affaccia sul giardino e che si trova accanto il The Franklin Bar,  un elegante Martini & Champagne Bar impreziosito da pareti di specchi, dove gli ospiti possono assaporare cocktail creati da un abile mixologist, sette tipi di Champagne diversi, serviti sia al bicchiere che in bottiglia, 22 diversi gin e un menù dedicato all’aperitivo con piccoli piatti d’assaggio, oltre allo spettacolare rituale serale del Sabrage.

L'hammam disegnato da Anouska Hempel è situato al piano inferiore dell'hotel. Aperto solo per gli ospiti, è arricchito da porte in cristallo fatte a mano, marmi e pietra e da un sistema di illuminazione progettato per stimolare i sensi e rigenerare il corpo.

Il centro fitness dispone delle migliori attrezzature Technogym in cui il celebre personal trainer Matt Roberts è a disposizione degli ospiti per sessioni private su richiesta.

La library, è stata progettata per contribuire alla generale atmosfera di comfort e lusso contemporaneo degli spazi, con pavimenti in pietra e marmo, grandi specchi, un ampio camino in stile inglese e un’attenta e varia selezione di libri.

In aggiunta a un discreto butler in grado di soddisfare i desideri e le richieste degli ospiti, il Guest Experience Team del The Franklin offre un’accoglienza altamente personalizzata seguendo gli standards di Starhotels Collezione, che prevedono una attenzione particolare al servizio, praticamente "su misura”: il team si propone di rendere unico il soggiorno in hotel, offrendo servizi di alto profilo che spaziano dallo shoe shining alla scelta dei fiori che si desidera trovare in camera, includendo visite dietro le quinte del Victoria and Albert Museum,  o tour privati all’interno del negozio di giochi Hamley’s.

Gli appassionati di cucina possono inoltre concedersi un’esperienza culinaria autentica, che comprende la visita al mercato in compagnia dello Chef Alfredo Russo seguita da una lezione privata di cucina alla scoperta dei segreti dell’alta gastronomia italiana.

In occasione dell'apertura sono disponibili tariffe esclusive, che prevedono il pernottamento e prima colazione a partire da £350 per notte in camera doppia.

Potrebbe interessarti anche:

Vacanza mare: Bluserena acquisisce 3 nuovi villaggi resort
Crowdfunding e Turismo: nuove opportunità di finanziamento e crescita
Il "nuovo" Excelsior Venice Lido Resort
STR: Il parco hotel a livello globale è cresciuto del 18% in 10 anni
Hospitality News - Il portale dedicato ai professionisti dell'ospitalità
Hospitality News di Erminia Donadio - Portale d'informazione per il settore dell'ospitalità - Realizzazione siti internet Christopher Miani